42do

#maischiavidellatecnologia

GAR2023 – that’s all


#unmododiversodivederelosport

Il 15 luglio 2023 si è disputata la seconda edizione della Gibellina Art Run anche se in realtà potremmo dire che è stata la prima, infatti lo scorso anno abbiamo proposto una prima edizione in modalità urban trail che è stato solo un esperimento per capire se era il caso o meno di procedere con una gara.


Ecco! adesso abbiamo la risposta: “Si, è una gara da proporre”.

Sicuramente si deve puntare a migliorare l’evento ma i feedback sono positivi, continuo a ricevere telefonate di gente che si dispiace di non essere riuscita ad iscriversi, di avere avuto contrattempi, etc. ma la mia lettura è che anche a questi giungono feedback tali che si sono “pentiti” di aver preferito altro alla nostra gara. Ma non preoccupatevi, il prossimo anno sarà riproposta con alcune variazioni che la miglioreranno di sicuro.

Aggiungo solo che tutti quelli che hanno preso parte alla manifestazione si sono divertiti, certo potrebbe essere dovuto alla birra che ne ha offuscato le idee.

Di seguito la foto che avevo scelto inizialmente come copertina:

Una foto classica con gli atleti che hanno vinto, il sindaco di Gibellina che rappresenta l’amministrazione vicina all’organizzazione, i favolosi premi in bella mostra e la città di Tebe sullo sfondo, ma ho preferito inserirne un’altra.

Mio figlio Francesco disfatto ed il fantastico Vittorio Ammirata che ronfano sul palco dopo che praticamente non c’era più nessuno… that’s all.

Vincono la gara Michele Galfano per gli uomini della polisportiva Marsala DOC in 21’43” e per le donne Cocco Alice Rita della Bracco Atletica in 26’18” che inizialmente prevedeva 4 giri da 2150 mt che sono stati ridotti a 3 giri per un totale di 6450 mt dall’organizzazione di concerto con gli atleti per via delle elevate temperature della giornata.

Quello che voglio sottolineare è il fatto che i bee.r organizzano delle manifestazioni podistiche ma di base c’è la voglia di promuovere lo sport sotto tanti aspetti. Per il benessere fisico diretto sul fisico come dimostrano alcuni scatti del podista della ASD Sport Amatori Partinico categoria M90 Macaluso Antonino in foto:

Per via del fatto che grazie allo sport si socializza, si abbattono barriere, ci si sente vivi e per questo ringraziamo l’associazione “Mimì Rodolico” di Mazara del Vallo che svolge un lavoro esemplare:

Ma anche per la funzione di promozione del territorio e dei suoi prodotti ed anche qui abbiamo un’associazione Sapori e Saperi che da sempre ci aiuta nelle manifestazioni:

Per poter organizzare l’evento i Bee.r come le api si sono adoperati ma sono riusciti solo grazie all’aiuto del Comune di Gibellina, della protezione Civile, della Pro Loco di Gibellina, dell’associazione Carabinieri in congedo, della Volley Gibellina 2004, dell’associazione Sapori e Saperi, dell’ordine degli ingegneri di Trapani.

Ed hanno potuto offrire i gadget grazie al negozio “NON SOLO SPORT” di Castelvetrano, hanno potuto offrire il melone giallo grazie all’azienda agricola “MELONI’” di Giovanni Cusenza ed hanno potuto far assaggiare le nfigghiulate grazie alla CTA SALUS di Gibellina.

Il mio grazie più grande ai Bee.r, tutti!

, , , , ,

Una risposta a “GAR2023 – that’s all”

  1. Non mi stancherò di scrivere e ripetere che siete stati tutti fantastici…nuovamente grazie di cuore per tutto! Francesco…straordinario! <3

Rispondi